Questo sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti per inviare materiale informativo in linea con le tue preferenze.
Continuando a navigare sul sito, scorrendo con il mouse in alto e in basso accetti il loro utilizzo per una esperienza di navigazione migliore. 

Per chiuedere questo "popup" clicca su "ho capito".

Siamo un Gruppo Associato che nel 2017 ha coronato vent’anni di attività di prevenzione con   servizi tecnici e legislativi integrati, in grado di fornire, ad aziende pubbliche e private, soluzioni nell'ambito della sicurezza e igiene del lavoro,  progettazione e direzione lavori, qualità e quality management, igiene e sicurezza degli alimenti , interventi formativi personalizzati.

Configurandosi come Gruppo di Studi  di consulenza tecnica plurispecialistica operante sul territorio Regionale , offre una completa serie di servizi tra i quali identificare le soluzioni più rispondenti alle diverse esigenze di supporto tecnico e formativo. Tutte le soluzioni proposte, orientate al miglioramento continuo delle performances aziendali, hanno in comune il perseguimento di obiettivi di qualità del servizio e della soddisfazione del cliente, consentendo di attivare modelli di gestione dell'organizzazione personalizzati a seconda del settore di intervento, comunque finalizzati ad assicurare  efficacia ed efficienza dei risultati.

 

Ambiente & Sicurezza grazie alla propria equipe di tecnici specialisti ed una  struttura di rete locale diffusa, fornisce alle Aziende e agli Enti Pubblici e Privati i seguenti servizi:
Valutazione dei rischi:
D.Lgs.vo 81/08  e s.m.

Assunzione dell'incarico di RSPP :
per tutti i macrosettori
Valutazione impiantistico strutturale:
Rumore e Vibrazioni , Campi elettromagnetici , Movimentazione dei carichi
Movimentazione delle persone:
(pazienti)
Movimenti ripetitivi:
Ergonomia del posto di lavoro
Videoterminali
Rischi:
Chimici , cancerogeni, mutageni, rischio biologico, amianto, atmosfere esplosive, calcolo rischio incendio.

 

Oltre alle iniziative standard, Ambiente & Sicurezza organizza corsi di formazione anche stanziali progettati sulle esigenze specifiche delle Aziende committenti


SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO
Decreto Legislativo n. 81/08  e s.m.

Formazione DATORI DI LAVORO
  

  1. Responsabili Servizio Prevenzione e Protezione - 16 ore;
  2. Formazione dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza - 32 ore;
       
  3. Corsi Primo Soccorso e aggiornamenti - 12 e 16 ore;
     
  4. Corsi Prevenzione incendi - 4, 8, 16 ore;
        
  5. Valutazione del rischio da movimenti ripetitivi - Metodo RULA (8 ore);
        
  6. Valutazione del rischio da movimentazione delle persone nelle strutture sanitarie, sociali e scolastiche:
        
  7. Metodi RCN e REBA - 16 ore;
      
  8. Corsi di 120 ore e 40 ore ( aggiornamento) per assumere la funzione di Coordinatore della Sicurezza in fase di Progettazione e di Attuazione nei Cantieri, riservati ad Ingegneri, Architetti e Geometri e Periti.

Vico Gloria, 29 – Vico Ebrei,13 -  71016 San Severo (FG) - Tel./Fax 0882.375056 - email: ambiente.sicurezzaiscali.it

 

  1. Assunzione incarico di coordinatore in fase di progettazione ed esecuzione
  2. Assunzione incarico come Responsabile dei lavori
  3. Redazione dei Piani diSicurezza e Coordinamento
  4. Redazione dei Piani Operativi di Sicurezza Redazione dei PIMUS Redazione del DUVRI

 

  1. Redazione dei Piani di Emergenza
  2. Implementazione delle misure di emergenza, evacuazione, primo soccorso e antincendio
  3. Corsi di Primo Soccorso e Prevenzione Incendi

Titolo VIII "Protezione da Agenti Fisici" Capo II (Rumore) del D.Lgs.vo 81/08

  1. La valutazione del rumore diventa parte integrante della valutazione dei rischi;
  2. Non è prevista l'autocertificazione (occorre sempre il documento di valutazione);
  3. Sono fissati nuovi limiti di esposizione a 87 dBA;
  4. L'obbligo di informazione e formazione complete parte da 80 dBA;
  5. L'obbligo di fornire i mezzi di protezione personale parte da 80 dBA;
  6. L'obbligo di usare i DPI parte da 85 dBA;
  7. Sorveglianza sanitaria a partire da 85 dBA (da 80 dBA su richiesta del lavoratore o su disposizione del Medico Competente);
  8. La frequenza della sorveglianza sanitaria è decisa dal Medico Competente;

 

Ambiene & Sicurezza è dotata di sofisticata strumentazione per la determinazione del LEX8h, analisi in frequenza, misurazione del livello di picco in costante C, con informatizzazione totale dei rilievi

 

L'ORGANIZZAZIONE SOTTO IL VOSTRO CONTROLLO.

Il controllo offerto dal sistema organizzativo certificato di qualità fornisce benefici assoluti e a tutti i livelli nella gestione dell'azienda, assicurandovi maggiore credibilità grazie alla dimostrazione dell'impegno profuso per soddisfare le attese dei vostri clienti.

Ambiente & Sicurezza vi supporta in:


Studi di fattibilità sulla introduzione del sistema di gestione della qualità Miglioramento e mantenimento dei sistemi organizzativi ISO 9001.
Preparazione alla certificazione con verifica dei risultati conseguiti.

Progettazione architettonica, strutturale, impiantistica, direzione e contabilità lavori.
Redazione di progetti di adeguamento alle norme in materia di sicurezza degli impianti.
Progetti di adeguamento alle norme di prevenzione incendi e relative istruttorie per il conseguimento di cpi.
Consulenza tecnico legale in materia civile, amministrativa e urbanistica Elaborazione di strumenti applicativi per la gestione informatizzata di piani di manutenzione programmata per immobili, impianti e d apparecchiature.

 

Con il 1/1/2006 entra in vigore il "Pacchetto Igiene", costituito dai Regolamenti Comunitari successivi al Regolamento 178/02: Reg. 852/04, Reg. 853/04, Reg. 854/04, Reg. 882/04.
Il "Pacchetto Igiene" sostituisce, anche relativamente agli adempimenti inerenti il sistema di autocontrollo HACCP, il Decreto
Legislativo 155/97


PRINCIPI DEL “PACCHETTO IGIENE”

  1. La piena e primaria responsabilizzazione degli operatori nel garantire la sicurezza alimentare;
  2. Rintracciabilità e tracciabilità degli alimenti;
  3. Nuovo ruolo degli organismi di controllo;
  4. La costruzione di stabili rapporti con i consumatori;
  5. La comunicazione del rischio quale fase della analisi del rischio (valutazione, comunicazione, gestione);

Ambiente&Sicurezza è in grado di garantire alle Aziende interessate prestazioni di consulenza e assistenza nell'adempimento agli obblighi, caratterizzate da qualità ed efficienza, grazie ad una Rete di Professionisti ed Esperti accuratamente selezionati.

  1. Redazione e aggiornamento dei manuali di autocontrollo HACCP;
  2. Formazione degli Operatori del settore;
  3. Formazione degli addetti (sostitutiva dei libretti sanitari);
  4. ___________________________________________________________

 

Con Ambiente & Sicurezza hai la certezza di non sbagliare. Il tema della privacy è di crescente rilievo per tutte le imprese nel panorama europeo ed internazionale, tanto che ogni grande azienda richiede  consulenti per la privacy preparati ed affidabili per gestire al meglio tutte le questioni legate alla segretezza dei dati trattati.

Ambiente&Sicurezza è gruppo di professionisti che dispone di consulenti  esperti in privacy aggiornati e professionali che seguono il cliente con uno scrupoloso programma di interventi mirati, suddivisi in  due aree principali:

  1. Consulenza privacy: si tratta di un primo intervento che giunge fin nella profondità della realtà aziendale per risolvere tutti gli obblighi in materia di privacy, ed in particolare nella stesura di lettere, informative e stesura del Documento Programmatico.
  2. Assistenza: abbiamo pensato ad una consulenza privacy duratura ed efficace, con un'assistenza annua modellata secondo le esigenze dell'azienda. Un consulente per la privacy si  occuperà di effettuare tutti gli aggiornamenti tecnici e legislativi.

 

Il Radon è un gas radioattivo >> più pesante dell’aria, incolore, inodore, chimicamente inerte, praticamente impercettibile senza adeguati sistemi di rilevamento. Proviene prevalentemente da terreni con un elevato contenuto di Uranio/Radio quali tufi, pozzolane, alcuni graniti e rocce di origine vulcanica.

A scopo informativo, il gas Radon, quale principale sorgente naturale di radiazioni ionizzanti a cui la popolazione mondiale è esposta, secondo l’Agenzia Internazionale di Ricerca sul Cancro, dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, è stato identificato come cancerogeno di gruppo 1, collocandolo al 2° posto dopo il fumo da tabacco quale causa di tumori polmonari.

Il monitoraggio consiste nell’applicazione di un numero di dosimetri ambientali, in funzione della superficie del locale, per circa due semestri. Essi saranno forniti dalla ns. società, come pure il loro posizionamento. Alla fine dell’anno di monitoraggio, sarà redatta una relazione tecnica a firma di un Esperto Qualificato ed inviata, ad un mese dalla conclusione del rilevamento, al Comune interessato ed all’ARPA Puglia.

La Regione Puglia, nella Legge n. 30 del 03/11/2016, ha stabilito pure che l’avvio delle procedure di monitoraggio deve avvenire entro e non oltre 90 gg. dall’entrata in vigore e che, in caso di inadempienza dell’applicazione, si procederà alla sospensione della certificazione di agibilità degli edifici interessati.

Per opportuna conoscenza e, al fine di fornire un servizio di qualità ed affidabilità, Ambiente & Sicurezza   si avvale di Esperti Qualificati in Radioprotezione iscritti nell’Elenco del Ministero del Lavoro, di provata esperienza, nonché per la fornitura e lettura dei dosimetri, di Organismo in possesso di Certificazione del Sistema di Qualità Aziendale e del superamento delle prove di interconfronto bilaterale presso l’ENEA di Roma e quelle svolte annualmente presso Health Protection Agency – Gran Bretagna (H.P.A.), conforme alle Linee Guida emanate dalla Conferenza Stato-Regioni del 06/02/2003.

 

La Consulenza “Full Service” è un'assistenza annuale finalizzata a collaborare con la Direzione Aziendale ed il Servizio interno di Prevenzione e Protezione, nell'attuazione di tutti gli adempimenti legislativi e nell'organizzazione di un efficace sistema di gestione della sicurezza.

La consulenza viene effettuata sia con interventi periodici presso l'Azienda (con sopralluoghi di verifica dello stato delle attrezzature, macchine e impianti dell'azienda e analisi documentale), sia  attraverso l'invio di circolari di aggiornamento sulle nuove normative e di segnalazione scadenze e adempimenti legislativi. Grande importanza riveste l'assistenza telefonica, tramite la quale vengono forniti chiarimenti e informazioni immediate.


In particolare, gli interventi saranno rivolti a:

  1. Assistenza telefonica per qualsiasi problema o chiarimento.
  2. Aggiornamento sulle nuove norme in materia di sicurezza sul lavoro ed ambientali.
  3. Informazione sulle scadenze generali relative agli adempimenti legislativi.
  4. Accesso al nostro sito internet attraverso una password aziendale.
  5. Aggiornamento dello scadenzario degli adempimenti legislativi su supporto informatico in funzione delle variazioni normative intervenute.
  6. Gestione dello scadenziario degli adempimenti normativi in materia di sicurezza/ambiente.
  7. Revisione ed eventuale aggiornamento della valutazione dei rischi e del documento in materia di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro previsto dall'artt.18/28/29 cui al DLgs 81/08.
  8. Revisione ed eventuale aggiornamento del piano di emergenza ed evacuazione.
  9. Revisione ed eventuale aggiornamento del documento di valutazione rischio incendio.
  10. Sopralluoghi negli ambienti di lavoro finalizzati alla verifica di conformità di macchine, impianti, ambienti, attrezzature, alle norme vigenti in materia di sicurezza ed ambiente; individuazione  degli  interventi da mettere in atto per migliorare le condizioni di sicurezza esistenti
  11. Indagini dirette ad accertare le cause e le circostanza degli infortuni sul lavoro; suggerimenti circa i provvedimenti più idonei a rimuovere eventuali carenze e verifica dell'idoneità degli interventi adottati.
  12. La finalità di una consulenza così strutturata è di sgravare le aziende da gran parte dei compiti di aggiornamento e verifica periodica, fornendo, al contempo, tutti gli indispensabili strumenti di controllo.